Berlusconi, il nuovo Esopo! Ovvero l’uomo delle favole.

Riparte il carrozzone del circo elettorale ma la cosa veramente triste è che lo spettacolo è sempre lo stesso. Stessi saltimbanco, stessi clown, stessi funamboli e trapezzisti, tutto uguale, noiso e stantio da decenni. In un Pese come l’Italia è curioso avere l’unica alternativa, in politica, di dover scegliere  il male miniore, ma cosa ancor più buffa è pensare che, nonostante l’età, gli elettori ancora credono alle fiabe di un certo Berlusconi, che con sapiente oratoria promulga alla collettività.

Berlusconi, il nuovo Esopo! Ovvero l’uomo delle favole.ultima modifica: 2008-02-11T00:45:00+00:00da robespierre2000
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento